Oatman Highway Mail

Come si usano to, cc e bcc nelle email

Uno degli annosi problemi che si ripresenta spesso in tutte le realtà lavorative (e non) è l’uso della email: perché hai messo in copia 30 persone? Perché hai mandato tutti gli indirizzi in chiaro? Perché non c’è un destinatario? E così via. Il problema non è legato allo strumento, ma alle conoscenze comunicative: per cui vediamo i tre elementi più problematici dell’email: to, cc, bcc. Read more

A thousand reflections

Osservatorio della politica desenzanese 2.0

Trovo particolarmente interessante osservare che cosa sta succedendo nella mia piccola città (Desenzano del Garda) in merito alle attività che i partiti e alcune associazioni stanno svolgendo su Facebook.  Ci sono dei fenomeni interessanti: possiamo vedere in alcuni casi come, a livello locale, si possano ritrovare alcune dinamiche presenti a livello nazionale.

Read more

DIGITAL CAMERA

Perché fare il CM è meraviglioso e qualche consiglio per sopravvivere

Dopo il rant sugli utenti (e potrebbero essercene di analoghi su clienti e competitor wannabe) e la figura del Community Manager (CM) è il caso anche di raccontare alcuni degli aspetti positivi e come fare in modo che il CM lavori bene, sia efficiente e sopravviva.

Il rant di ieri era anche un messaggio di speranza: cari Community Manager non siete soli, non siete solo voi ad avere momenti di odio feroce: è qualcosa che succede a tutti. Però il nostro è anche un lavoro stupendo.

Read more

Sheep

Aumenta il traffico da Facebook con tecniche becere: il click-baiting

Tra le varie iniziative che mi divertono (una volta mi irritavano profondamente, ma sto coltivando uno stato zen e quindi adesso ci rido solamente sopra) c’è una modalità di gestione delle pagine Facebook particolarmente becera. Si tratta di un modo di scrivere gli update tipico di alcune realtà che, oltretutto, cercando di dipingersi come paladine della libertà di informazione. È particolarmente ironico come questi capisaldi dell’informazione in realtà stiano semplicemente sfruttando l’ingenuità degli utenti per generare traffico sui loro siti (o blog o piattaforme) senza fare informazione.

Read more

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Ciao, sei una cavia 

L’esperimento di Facebook sulla manipolazione degli status presenti nella timeline è al centro di molte discussioni: in poche parole Facebook, a fini di ricerca, ha provato a verificare l’ipotesi secondo la quale le emozioni sono contagiose e  di conseguenza se le persone, esposte a status più felici, avrebbero condiviso update più allegri e al contrario, se esposte a status più tristi, sarebbero state più cupi.

Read more

viewfinder app

Viewfinder: trovare immagini in CC per le presentazioni

Una delle domande che mi viene fatta più spesso è “ma tu, dove prendi le immagini che usi nelle presentazioni? Dove trovi le foto con la giusta licenza CC?”.  Devo dire che nelle mie presentazioni, nella maggior parte dei casi, le immagini sono in Creative Commons e vengono da Flickr, ma il merito di tutto è di un’applicazione (per Mac) che da anni ha migliorato la mia vita (e le mie presentazioni)

Read more

piero tagliapietra agile social media monitoring

Lean Social Media Monitoring

L’altra sera ho avuto il piacere di andare a parlare alla Lean Startup Machine Milano e raccontare brevemente di come i principi e le metodologie Lean possano essere utilizzate per le attività di Social Media Monitoring. Durante i tre giorni di Workshop i partecipanti hanno avuto la possibilità di avvicinarsi ai principi del Lean Startup, approfondire la Javelin Board e mettere in pratica il tutto.

Read more

Rant

La classifica delle top città italiane

Ed eccoci al nostro consueto appuntamento con la classifica delle migliori città italiane. Rispetto al mese scorso possiamo vedere come non ci siano cambiamenti significativi nei vertici del podio: come si vede infatti nel grafico nei primi posti non ci sono particolari sorprese.

La classifica delle migliori città italiane vede quindi ai primi posti Roma, Milano e Napoli grazie al numero di abitanti. Seguono altre realtà locali

Read more